NOVITA' DEL MONDO DELLA TINTEGGIATURA , IMBIANCATURA , E RIVESTIMENTI A PARETE
Rated 4/5 based on 298 reviews
›
›
›
^ Torna su
Username:  Password:
Privato  Azienda facebook google plus

Imu, nessuno sconto per fondazioni bancarie e edifici rurali

06/12/2012 - Definitiva l’esclusione delle fondazioni bancarie dalle esenzioni Imu previste per gli enti no profit. È stato approvato dal Senato il ddl enti locali, che contiene anche la proroga per l’accatastamento degli edifici rurali situati in Emilia Romagna nelle aree interessate dal sisma del maggio scorso. Le misure passano ora all’esame della Camera.

 

IMU

Le fondazioni bancarie, che sono classificate come enti senza scopo di lucro, pagheranno l’imposta sugli immobili senza beneficiare delle esenzioni parziali previste per la Chiesa e gli altri enti no profit.

Nel caso delle fondazioni bancarie non si potrà quindi fare distinzione tra parte di edificio destinata all’attività commerciale e parte riservata allo svolgimento di attività no profit.

Il ddl enti locali precisa però che in tutti gli altri casi si dovrà fare riferimento al regolamento del Ministero dell’Economia, che ha chiarito come applicare l’Imu agli immobili misti.

In base al regolamento ministeriale, sono esenti le aree destinate ad attività assistenziali, didattiche, ricettive, culturali o ricreative per le quali si paga una retta simbolica. Il rapporto proporzionale tra le aree dell’edificio è determinato in base allo spazio e al numero dei soggetti nei confronti dei quali vengono svolte le attività con modalità commerciali o non commerciali. Se l'utilizzazione mista è effettuata limitatamente a specifici periodi dell'anno, la proporzione è determinata sui giorni in cui si svolge un determinato tipo di attività. Le percentuali ottenute si applicano alla rendita catastale dell'immobile in modo da calcolare la base imponibile da utilizzare per la determinazione dell'Imu.

 

Il testo prevede inoltre che entro febbraio 2013 sia verificato il gettito generale derivante dall’Imu. In base ai dati raccolti potranno essere regolati i rapporti finanziari tra Stato e Comuni e sarà decisa la dotazione del fondo sperimentale di riequilibrio dei trasferimenti erariali.

 

EDIFICI RURALI

Per i fabbricati rurali che si trovano nelle zone dell’Emilia Romagna colpite dal terremoto, il termine per l’accatastamento, previsto dalla Manovra Salva Italia e funzionale al pagamento dell’Imu, è prorogato al 31 maggio 2013.

Per tutti gli altri edifici rurali, invece, il termine per la dichiarazione al Catasto edilizio urbano è scaduto il 30 novembre. Le richieste di proroga potrebbero quindi trovare spazio in proposte di emendamento ad altri disegni di legge.

 

Fonte: Edilportale.it




CHIUDI 

PRIVACY POLICY DEL SITO INTERNET WWW.TINTEGGIATURA.IT

Si descrivono le modalitA' di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
L'informativa e' resa anche ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" a coloro che interagiscono con i servizi online di Costruttori.it, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo:

http://www.costruttori.it

L'informativa è valida per tutti i siti marchiati "by Costruttori.it".

IL "TITOLARE" DEL TRATTAMENTO
La consultazione di questo sito comporta il rilascio di informazione e dati personali.
Il "titolare" del loro trattamento è :

COSTRUTTORI s.r.l.
Via Europa, 108
31040 Giavera del Montello (Treviso)
tel. 0422.775465 - fax 0422.882380
p.iva e c.f. 04452480264
nella persona di Isabella Pocchiari (Ufficio Marketing)


LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI
I trattamenti connessi ai servizi online di questo sito hanno luogo presso la predetta sede di COSTRUTTORI s.r.l. e sono curati solo dal personale tecnico incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di operazioni di manutenzione.

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITA' DEL TRATTAMENTO
Dati di registrazione
Le informazioni richieste in fase di registrazione verranno utilizzate sia per consentire l'accesso ai servizi online di COSTRUTTORI.it, sia per poter attivare, a titolo completamente gratuito, la cassetta di posta elettronica.
COSTRUTTORI s.r.l. per assicurare il corretto svolgimento di tutte le attività connesse o strumentali all'erogazione del servizio di posta elettronica potrà, ove necessario, comunicare i dati personali degli utenti ad altre società .
Inoltre, essendo la registrazione propedeutica per l'accesso ai servizi online, i dati personali dei clienti, effettuata la scelta del servizio e previa ulteriore informativa, verranno trattati per le finalità connesse e/o funzionali al servizio prescelto.
Nel caso i servizi prescelti siano gestiti da terzi, i dati verranno comunicati ai singoli gestori. Questi ultimi operano come "titolari" per il trattamento connesso all'erogazione dei servizi di propria competenza.

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e sono conservati per i tempi definiti dalla normativa legale di riferimento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

COOKIES
Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L'uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

MODALITA' DEL TRATTAMENTO
I dati personali verranno trattati per mezzo di strumenti informatico/telematici e per finalità connesse e/o strumentali al servizio di Posta elettronica e degli eventuali altri servizi online o per la semplice navigazione sul sito, così come stabilito dalla legislazione italiana vigente; in particolare:
- per rendere possibile l'erogazione del servizio;
- per rendere possibile l'esecuzione degli obblighi legali previsti.
Il trattamento dei dati avverrà per mezzo di strumenti e/o modalità volte ad assicurare la riservatezza e la sicurezza dei dati, nel rispetto di quanto definito negli articoli 33 e seguenti del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste vanno rivolte al titolare del trattamento presso la sua sede.
Il presente documento costituisce la "Privacy Policy" di questo sito.